Vai a:

ASSORBIMENTO ACUSTICO E ISOLAMENTO ACUSTICO NELLE COSTRUZIONI IN CARTONGESSO

Il modo in cui percepiamo il suono è importante per il nostro benessere.
Il suono può avere un effetto positivo sulle nostre vite mentre il suono e il rumore sgradevoli possono avere un effetto negativo sul nostro comfort e sulle nostre prestazioni personali. Numerosi studi ed organizzazioni sanitarie hanno mostrato l'effetto che il rumore ha sulla salute e sul benessere sia fisico che psicologico. Per aiutare a superare queste sfide in ambito acustico, vi sono una serie di soluzioni in cartongesso che sono state progettate per fornire comfort acustico e soddisfare le normative per i diversi tipi di edifici.

L'acustica è la scienza del suono e gestisce le onde sonore o le variazioni di pressione. I suoni possono essere controllati e gestiti in due modi:

  1. riducendo il tempo di eco / riverbero del suono all'interno di una stanza per migliorare la chiarezza del suono
  2. riducendo dall'esterno di una stanza i rumori aerei o d'impatto per rendere accettabile il livello del suono.

GESTIONE DEL RUMORE IN UN EDIFICIO

L'unità di misura del livello sonoro è chiamata decibel (dB). Per mettere ciò in prospettiva, un sussurro è pari a 30dB, una conversazione normale 60dB, un computer 40dB, un’aspirapolvere 75dB, un martello pneumatico 110dB, e un aereo in decollo 140dB.

La gestione del rumore in un edificio mira a eliminare o ridurre il livello del rumore di fondo; il rumore di fondo di un edificio vuoto adibito a uffici può arrivare a 40dB. Per comunicare in modo efficace, un discorso normale deve raggiungere livelli tra i 10 dB e i 15 dB oltre il rumore di fondo.

Assorbimento acustico

Il rumore di fondo può essere creato dall'eco all'interno di una stanza dovuta al riverbero del suono sulle pareti, soffitto, e pavimento. Il tempo di riverbero è caratterizzato dalla durata del tempo necessario ad una sorgente sonora per decadere di 60dB. Il tempo di riverbero varia in base al tipo di edificio e all'utilizzo dello spazio. Per esempio, una sala cinematografica richiede un tempo di 0,2 secondi mentre una piscina ha un tempo che potrebbe raggiungere 3,0 secondi. Offriamo soluzioni ad alto contenuto tecnologico per regolare il tempo di riverbero al livello richiesto dalla normativa. Trova la soluzione ideale per aumentare l'assorbimento acustico.

Isolamento acustico (riduzione del suono)

Il rumore di fondo può provenire anche da sorgenti sonore incontrollate all'esterno della stanza; una lunga lista di sorgenti sonore include gli impianti, i servizi dell'edificio, i trasporti, il tempo atmosferico, rumore da calpestio, la voce, i lavori, ecc. In questa situazione, la trasmissione del rumore di fondo attraverso una parete o un tramezzo dev’essere ridotta in modo efficace per il comfort degli utenti. L'isolamento acustico è correlata alla differenza di livello sonoro tra un emettitore ed un ricevitore, posti sui lati opposti della parete/tramezzo.


Trova la soluzione ideale per aumentare l'assorbimento acustico.

COME AUMENTARE L'ASSORBIMENTO ACUSTICO

L'obiettivo dell'assorbimento acustico è di ridurre il livello sonoro all'interno di una stanza. Quest'obiettivo può essere raggiunto usando un materiale che permetta la dissipazione delle vibrazioni dell'aria. Per raggiungere lo scopo, offriamo una vasta gamma di pannelli fonoassorbenti da utilizzare da soli o in combinazione con lana minerale.
L'assorbimento acustico dipende dalla porosità del materiale, dalla tortuosità e dalla resistenza dell'aria. Questi parametri costituiscono per le vibrazioni dell'aria ciò che rappresentano i frangiflutti nel ridurre il danno creato dalle onde sulle coste; essi “trasformano” le vibrazioni dell'aria in elementi sempre più piccoli nel momento in cui le vibrazioni dell'aria stesse penetrano in un materiale assorbente. Le nostre soluzioni con porosità, tortuosità e resistenza all'aria ottimizzate permettono di raggiungere il livello di prestazione desiderato per la maggior parte delle situazioni.

COME AUMENTARE L'ISOLAMENTO ACUSTICO

L'obiettivo dell'isolamento acustico è di minimizzare il passaggio del suono attraverso una parete in cartongesso, controparete in cartongesso o controsoffitto in cartongesso. Per esempio, poiché il suono è creato dalla vibrazione dell'aria, la riduzione del rumore significa attenuare di questa vibrazione attraverso un tramezzo.

  1. Un modo per raggiungere questo obiettivo è aumentare il peso del tramezzo utilizzando lastre in cartongesso pesanti e/o utilizzando doppi strati nella progettazione di un tramezzo. Nel momento in cui il suono colpisce la superficie pesante, rimbalza all'indietro con la conseguenza che pochissima vibrazione dell'aria viene trasmessa sull'altro lato del tramezzo.
  2. Un altro modo è quello di utilizzare pannelli in cartongesso flessibili e/o con maggiore smorzamento interno maggiore in grado di dissipare, all'interno del materiale, l'energia creata dalla vibrazione dell'aria. La nostra gamma di pannelli fonoassorbenti tecnici combina un perfetto equilibrio tra peso e rigidezza con comodità di installazione e alte prestazioni meccaniche e antincendio.
  3. L'ultimo modo è quello di combinare l'intercapedine tra i pannelli (cavità) e il peso delle lastre in cartongesso per migliorare l'acustica.

Il fissaggio delle lastre in cartongesso ai montanti e alle guide metalliche crea forti legami meccanici da un lato del tramezzo all'altro. Il suono può seguire questi percorsi meccanici preferenziali per propagarsi attraverso il tramezzo. L’utilizzo di sistemi a doppi orditura impedisce la trasmissione diretta delle vibrazioni attraverso la struttura e consente di incrementare notevolmente l’isolamento acustico.

Contatta i nostri tecnici se desideri consigli sull'installazione dei nostri prodotti o sulla progettazione dei sistemi [https://www.siniat.it/it-it/prestazioni/isolamento-acustico] che consentano di rispettare i limiti imposti dalla normativa per evitare la creazione di percorsi meccanici preferenziali.

LEGISLAZIONE IN MATERIA DI ACUSTICA

I sistemi e le soluzioni Siniat rispettano la normativa acustica europea. Leggi la normativa.

CONSIGLI PRATICI

Verifica come installare tramezzi leggeri per raggiungere i migliori risultati acustici.

LA NOSTRA COMPETENZA

La nostra competenza tecnica nel comprendere come il rumore viaggi attraverso i materiali, intorno alla struttura o attraverso le aperture ci ha consentito di sviluppare soluzioni che migliorano il comfort acustico all'interno di un edificio.
I nostri tecnici presso il nostro Centro di Innovazione e Sviluppo Tecnico di Avignone utilizzano modelli e test sperimentali per progettare e sviluppare soluzioni acustiche; il nostro laboratorio ci permette di testare soluzioni verticali (divisori), soluzioni orizzontali (soffitti, pavimenti) e include anche una camera riverberante per i pannelli fonoassorbenti. Possiamo anche supportare i nostri clienti con test acustici in situ per convalide in loco. Infine, utilizziamo strutture per test acustici di terze parti e organismi notificati per garantire l'indipendenza della nostra certificazione, dandovi fiducia nelle nostre soluzioni.
Verifica le nostre soluzioni per l'assorbimento acustico (soppressione degli echi) e l’isolamento acustico (riduzione del rumore tra 2 ambienti).

BIBLIOTECA SINIAT

SIAMO A TUA DISPOSIZIONE
Contatti per info sul cartongesso

La Divisione Tecnica Siniat, altamente qualificata e specializzata, è a tua disposizione per rispondere a qualsiasi domanda tecnica, consigli sui dettagli di installazione e specifiche di sistema. Chiama il numero 0382 45 75 75 oppure scrivi un’e-mail a siniat.italia@siniat.com.

contatti