Vai a:

Come stuccare le giunture del cartongesso

Si consiglia di decidere l’esecuzione dei giunti a livello di grado di finitura già in fase di progetto, ovvero prima di iniziare la preparazione dello stucco.

I differenti gradi di finitura, meglio specificati nella tabella, sono stati già adottati in altri paesi e sono inseriti per una miglior definizione dei capitolati.

La posa della struttura metallica, il fissaggio delle lastre e la tipologia di finitura sono strettamente collegate, in quanto questi 3 requisiti consentono di raggiungere il livello di finitura previsto. Il numero di mani di stucco applicate, l’appropriata installazione, la finitura degli angoli e l’eliminazione delle asperità nonché, se richiesta, l’applicazione di un rasante su tutta la superficie delle lastre, anno parte delle differenziazioni che definiscono il livello di finitura.

Applicazione dello stucco sul giunto

Paso 1. Impiegando la rete adesiva
Ripulito il giunto dall’eventuale polvere depositatasi applicare la rete adesiva.

Paso 2. Preparato l’impasto stendere lo stucco sul giunto a piccoli tratti.

Paso 3. Quindi passare l’americana per eseguire il riempimento del giunto avendo cura di rasare e ripulire eventuali sbavature laterali.

Paso 4. Impiegando la banda in carta microforata stendere con una spatola, lungo tutto il giunto, una mano continua di stucco (imburraggio).
Evitare di lasciare zone prive di stucco che favoriranno la formazione di bolle sulla banda per mancanza di adesione

Paso 5. Applicare la banda in carta partendo dall’alto.

Paso 6. «Serrare» la banda con la spatola dall’alto verso il basso.

Paso 7 e 8. Dai microfori uscirà dell’acqua d’impasto che favorirà lo scorrimento della spatola.
Dopo il serraggio lasciare asciugare il complesso banda-stucco e quindi procedere alla stesura della prima mano di riempimento.

Paso 9. Attendere l’asciugatura e l’adesione della banda, evita che l’eventuale umidità residua aumenti il fenómeno del ritiro della mano di riempimento. Ad asciugatura avvenuta procedere alla rasatura del giunto

Qualora fosse necesario rasare di nuovo.

Le fasi di stuccatura

Come si stuccano le lastre di cartongesso a bordo assottigliato?

stuccano-lastre-di-cartongesso-a-bordo-assottigliato

Come si stuccano le lastre di cartongesso a bordo dritto?

stuccano-lastre-di-cartongesso-a-bordo-dritto

TABELLA DEI 4 LIVELLI DI FINITURA - COME REALIZZARLI

TIPOLOGIA DEGLI AMBIENTI E
LIVELLO DI FINITURA
APPARENZA DELLA
SUPERFICIE
CON BORDI
ASSOTTIGLIATI
CON BORDI DRITTI
LIVELLO 4 - Q4
1. Ambienti in cui è richiesta finitura/pittura lucida o semi lucida.
2. Ambiente illuminato da una sorgente di luce critica e in cui è richiesta:

  • pittura satinata/piatta/opaca

L’intera superficie delle lastre già stuccate a livello 3 sono poi ricoperte con uno stucco rasante e pronti per ricevere un primer. La superficie deve risultare piana, liscia e senza asperità e/o imperfezioni. Uguale al livello 3. Uguale al livello 3.
LIVELLO 3 - Q3
1. Ambienti illuminati da una sorgente di illuminazione critica ed dove è richiesta:
  • Leggera finitura
  • Carta da parati di peso medio/leggero
  • Finitura molto liscia a grana fine
2. Ambienti illuminati da una sorgente di illuminazione non critica ed dove è richiesta:
  • Finitura molto liscia
  • Pittura satinata/piatta/opaca.
Lastre stuccate sui giunti e pronte per ricevere il primer. La superficie non deve presentare asperità e/o imperfezioni. 1 Vedi livello 2.
2. Vedi livello 2.
3. A presa avvenuta e ad asciugatura dello stucco completa, applicare una terza manodi finitura di larghezza fino a 30 cm.
1. Vedi livello 2.
2. Vedi livello 2.
3. A presa avvenuta e ad asciugatura dello stucco completa, applicare una terza mano di finitura di larghezza fino a 50 cm.
LIVELLO 2 - Q2
Ambienti dove è richiesta:
  • Carta da parati pesante
  • Alto o medio spessore di finitura (spruzzata o applicata a mano).
Nota: Livello non adatto per superfici pitturate liscie o con carta da parati di peso medio e leggero.
Lastre stuccate sui giunti e pronte per ricevere il primer. La superficie non deve presentare asperità e/o imperfezioni. 1. Vedi livello 2.
2. Vedi livello 1.
3. A presa avvenuta e ad asciugatura dello stucco completa, applicare una seconda mano di larghezza fino a 20 cm.
1. Vedi livello 2.
2. Vedi livello 1.
3. A presa avvenuta e ad asciugatura dello stucco completa, applicare una seconda mano di larghezza fino a 40 cm.
LIVELLO 1 - Q1
Ambienti secondari e non finalizzati alla vita quotidiana o di rappresentanza con carattere più o meno provvisorio, ma su cui è richiesto un minimo trattamento e una prima mano di rasatura leggera. A discrezione della committenza.
Superficie con possibilità di presenza di asperità e/o imperfezioni. Solo riempimento del giunto per una larghezza max di 15 cm previa applicazione di banda d’armatura. Solo riempimento del giunto per una larghezza max di 30 cm previa applicazione di banda d’armatura.
NOTE PER LA DECORAZIONE
Grado di rasatura/finitura
Alto
Medio
Basso
Leggero

Spessore

oltre tre 3 mm
da un min di 1 mm fino a 3 mm
da 0,5 mm fino a 1 mm
da 0 mm fino a 0,5 mm
   

BIBLIOTECA SINIAT

SIAMO A TUA DISPOSIZIONE
Contatti per info sul cartongesso

La Divisione Tecnica Siniat, altamente qualificata e specializzata, è a tua disposizione per rispondere a qualsiasi domanda tecnica, consigli sui dettagli di installazione e specifiche di sistema. Chiama il numero 0382 45 75 75 oppure scrivi un’e-mail a siniat.italia@siniat.com.

contatti